kodak flexcel Nx

Il sistema di incisione polimeri KODAK FLEXCEL NX produce lastre flessografiche  “flat top” dove tutti i  punti del grafismo sono piatti e di eguale altezza.

Questa caratteristica riduce i tempi di avviamento macchina con notevoli vantaggi produttivi.

Inoltre l’utilizzo della tecnologia Flexcel Nx riduce le variazioni dello schiacciamento del punto (dot-gain) causate dalle variazioni indesiderate delle pressioni di stampa durante la tiratura.

Questo consente un forte miglioramento della stabilità tonale e cromatica, aumentando la qualità ed omogeneità degli stampati.

La superficie “texturizzata” della lastra, consente poi di migliorare in modo significativo il trasferimento dell’inchiostro grazie all’algoritmo Digicap Nx, applicato con la tecnologia SQUARESpot™ con risoluzione di imaging di 10000 dpi ottici.

Il Digicap Nx permette di ottenere una superficie della lastra flexo “texturizzata“, cioè caratterizzata da microalveoli di 5×10 micron disposti con uno schema a scacchiera su tutta la sommità del clichè e su tutta la gamma tonale.

Con il Nuovo Digicap Advanced è inoltre possibile personalizzare la dimensione e il numero delle "cellette" Digicap in funzione della lineatura e trasporto di inchiostro dell'Anilox.

Maggiore è il trasporto di inchiostro, minore è il numero delle "cellette" sulla superficie del polimero ma maggiore è la loro dimensione.

Questo permette quindi la personalizzazione più completa dell'impianto stampa anche in funzione di ogni Anilox con cui è equipaggiata la macchina da stampa flessografica.

Clicca qui per maggiori informazioni sul sistema kodak flexcel Nx, oppure scarica la scheda specifica in pdf.